Il Concorso

Nel 1987, Paul Bocuse organizzò il primo Bocuse d’Or, il concorso più rivoluzionario al mondo dedicato all’alta cucina a cui ogni giovane chef sogna di partecipare.

Il concorso di cucina più rinomato al mondo rappresenta per qualsiasi professionista del settore un punto di arrivo, a dimostrazione di aver raggiunto l’eccellenza e la perfezione nel proprio lavoro.
Rispettando le regole canoniche del Bocuse d’Or, gli chef in gara si sfidano in una serrata prova della durata di 5 ore e 35 minuti, su due tipologie di portata: piatto e vassoio.

Concorso Accademia Bocuse d'Or Italia

Il medagliere

Anno

Bocuse d'Or

Bocuse d'Argento

Bocuse di Bronzo

1987

Jacky Freon

Michel Addons

Hans Haas

1989

Léa Linster

Pierre Paulus

William Wai

1991

Michel Roth

Lars Erik Underthun

Gert Jan Raven

1993

Bent Stiansen

Jens Peter Kolbeck

Guy Van Cauteren

1995

Régis Marcon

Melker Andersson

Patrick Jaros

1997

Matthias Dahlgren

Roland Debuyst

Odd Ivar Solvold

1999

Terje Ness

Yannick Alleno

Ferdy Debecker

2001

François Adamski

Henrik Norström

Hákon Már Örvarsson

2003

Charles Tjessem

Frank Putelat

Claus Weitbrecht

2005

Serge Vieira

Tom Victor Gausdal

Rasmus Kofoed

2007

Fabrice Desvignes

Rasmus Kofoed

Frank Giovannini

2009

Geir Skeie

Jonas Lundgren

Philippe Mille

2011

Rasmus Kofoed

Tommy Myllymäki

Gunnar Hvarnes

2013

Thibaut Ruggeri

Jeppe Foldager

Noriyuki Hamada

2015

Ørjan Johannessen

Philip Tessier

Tommy Myllymäki

2017

Mathew Peters

Christopher William Davidsen

Viktor Örn Andrésson

Nazioni candidate a Lione

Argentina

Australia

Belgio

Brasile

Canada

Cile

Cina

Corea del Sud

Danimarca

Finlandia

Francia

Giappone

Islanda

Italia

Marocco

Norvegia

Regno Unito

Singapore

Svezia

Svizzera

Tailandia

Tunisia

Ungheria

USA

Partecipa da protagonista al Bocuse d’Or!

Aiuta Martino Ruggieri a salire sul podio con una piccola donazione

Dona ora